Mirko Miro – Crisantemi e Rose
https://mhod-records.lnk.to/mirkomiro

Prodotto da
MOVIESIDE
TANDEM MOVIE

in collaborazione con
STUDI CINEMATOGRAFICI SICILIANI

Immagini tratte dal film MALARAZZA
Regia di Giovanni Virgilio

con
Stella Egitto
Paolo Briguglia
David Coco
Antonino Spada
Davide Pulvirenti
Andrea Ensabella
Danilo Vitale
Omar Noto

e con
Salvo Lorenzini
Desirè Guglielmino

organizzazione generale
Simona Scinaldi

diretto da Nanni Musiqo

camera e editing Elio Ragusa

colorist Giovanni Bivi

costumi Celeste Sapienza

make-up Danila Cannizzaro

hair stylist Luca Mordà

Occhiali by Isurf

Rings by Yesring9

backstage Lucrezia Belfiore

MirkoMiro performing Crisantemi e Rose

musiche originali Giuliano Fondacaro

mix e master Squarta presso Rugbeats Studio

Blackstone Management
Marco Lorenzini – Luigi Jr Reale – Luigi Reale

————————TESTO————————-

ASCUTA MAMMA NON MI DIRE NIENTE QUANDO TORNO A CASA
VOGLIO SOLO ANDARE A LETTO PROVARE A DORMIRE E BASTA
MENTRE STAVO LI PER CASO AVREI VOLUTO IL TASTO PAUSA
INVECE HO VISTO SOLAMENTE QUELLO CHE PICCHIAVA
NEL QUARTIERE ANCHE STASERA LA TENSIONE E’ ALTA
PALI DA UNA PARTE ALL’ ALTRA SOPRA UN SH
FAI ATTENZIONE MENTRE ACCOSTA QUELLA PUNTO BIANCA
8 VOLTE SU 10 SI SCOPRE CHE ERA UN VADDIA
QUI LO STATO NON C’è MAI STATO
A MENO CHE QUALCUNO NON VIENE ARRESTATO
MICROSPIE INTERCETTAZIONI FUORI I PALAZZONI
PANARI SALI E SCENDI FUORI DAI BALCONI
C’E’ CHI PREGA AD ALTA VOCE SOTTO AD UNA CROCE
VUOLE UN FUTURO D’ORO IN CAMBIO DI UN PRESENTE ATROCE
SUO FIGLIO VA VELOCE SULLE STRADE DI RACCORDO
FUORI DALLA ZONA PREPARA UN ALTRO CAVALLO DI RITORNO

E’ UN’ALTRA NOTTE CHE PASSA
FORSE UNA VITA NON BASTA
FRA LE STRADE SI PARLA DELLE STORIE DI PIAZZA
DI NOI MALARAZZA
E’ UN’ ALTRA NOTTE CHE PASSA
FORSE UNA VITA NON BASTA
CI CHIAMANO MALARAZZA
PER QUALCUNO E’ UN POTERE MA PER NOI UNA DISGRAZIA

C’E’ CAPACI A GENTI CECCA A PACI
C’E’ CAPACI A GENTI CECCA A PACI

NON HO MAI VISTO UN PUSHER CONTENTO DI FARLO
E CHI VIVE PER LE STRADE SA DI COSA PARLO
NON HO MAI VISTO GIOIA DENTRO I SOLDI SPORCHI
FAME E RABBIA COME IL SANGUE SONO A TINTE FORTI
E NON LE LAVI CON I TORTI
ANTONINO ORA E’ UN BAMBINO ADULTO
VEDE IL MALE DAPPERTUTTO
HA VISTO IL PADRE ANDARE E SUA MADRE CHE E’ A LUTTO
LA SORTE GLI E’ CUCITA ADDOSSO PER FORZA DI COSE
DAVANTI GLI OCCHI HA UNA PISTOLA CRISANTEMI E ROSE
I CARUSI CERCANO IL FUTURO MA VEDONO SCURO
C’E’ CHI LI TIENE ALLO SCURO E UNA VOLANTE AL MURO
HANNO LA VOCE FORTE MOLTO PIU’ DEI LAMPEGGIANTI
MOGLI CHE SOGNANO NELLE CANZONI DEI CANTANTI
GIGI E’ IN MACCHINA CHE SI AVVICINA MI DA UNA NOTIZIA
C’E’ QUALCUNO CHE HA PARLATO E PIANGE LA FAMIGLIA
C’E’ CHI PER RABBIA METTE IL PIOMBO DAVANTI LE CIGLIA
CHI HA SETE DI VENDETTA E BEVE TUTTA LA BOTTIGLIA